Yamashita ANGEL KISS 115

YAMASHITA-ANGEL-KISS
Yamashita ANGEL KISS 115, 7.3 out of 10 based on 10 ratings
GD Star Rating
loading...

Un corpo snello, sottile a sezione tondeggiante con una piccola bavetta anteriore che affonda poco e che recuperato lentamente, ma con attenzione, ondeggia con un vistoso “wobblig”, sbandamenti sull’asse longitudinale, è l’ideale per quelle zone di scogliera caratterizzate da acque basse ma anche lagune, canali, foci e aree portuali in genere. Soffre però per la sua particolare forma le forti correnti e richiede un recupero particolarmente accorto e sapientemente manovrato. La versione EXS (Extra Shallow Water) ha il profilo del capo appuntito e una paletta decisamente minuta, il modello standard ha il capo squadrato frontalmente e la paletta più lunga e stretta ed  affonda al max di 1 mt. L’Angel Kiss è dotato di una unica sfera interna che adempie alla funzione di stabilizzatore, una scelta che magari fa perdere qualche metro nel lancio ma ne esalta e migliora la capacità di imitare quel movimento incerto e assai tipico di un pesce ferito e isolato dal branco. Shape accurato e costruzione robusta con una ampia scelta di colorazioni tra cui spicca per originalità ma anche per efficacia il tipo SW con finitura totalmente nera, incredibilmente efficace tra la schiuma. 115mm(16g), 140mm(27g)

Lascia una risposta

*